venerdì 29 gennaio 2016

TAG TIME | Zombie Apocalypse Book Tag

Ormai lo sapete che io per i Tag ho un debole, mi diverto troppo a farli- anche se il mio preferito in assoluto è e rimane il Rip or Ship *_* Oggi volevo pubblicare una recensione (che, tra l'altro, sarebbe stata la prima del 2016) ma poi mi sono imbattuta in questo tag e non ho saputo resistere: il Zombie Apocalypse Book Tag, scovato su Dreamland Book Blog.
Sostanzialmente bisogna scegliere cinque libri dalla nostra libreria e aprire una pagina a caso. Il primo nome che si trova sarà quello del personaggio che farà parte del nostro survival team. Ciascun personaggio avrà un ruolo diverso in base all'ordine in cui vengono letti i nomi.


Cosa fare:
  1.  Scegliere 5 libri (Io ho scelto: Il Circo della Notte, Cuore d'Inchiostro; Il Prodigioso Maurice; PJO-Lo Scontro Finale e Il Grande Inverno);
  2. Aprire una pagina a caso;
  3. Il primo personaggi di cui leggi il nome farà parte del tuo team per la sopravvivenza all'apocalisse
  4. Associa i personaggi alle 10 situazioni e tipi di persone in base all'ordine in cui li trovi. 
 Zombie Apocalypse Book Tag

Il Circo della Notte

1) La prima persona a morire: Celia

 La mia unica speranza di sopravvivere è andata a farsi benedire. Celia no. Non Celia. Non così presto sigh.

2)  La persona a cui fai lo sgambetto per salvarti dagli zombie: Lainie

 
 Lainie non mi fa ne' caldo ne' freddo, credo che nel panico più totale riuscirei a farlo.

Il Prodigioso Maurice e i suoi geniali roditori

3) Il primo a diventare uno zombie: Keith

 
 No, non sono affatto sorpresa che il primo a diventare uno zombie sia Keith. L'ho sempre trovato un pò rimbambito..

4) Chi farebbe A TE lo sgambetto per salvarsi dagli zombie: Maurice


 Appena ho letto cosa diceva il punto quattro ho detto "Caterina, scommetto quello che ti pare che esce quel gattaccio di Maurice" *apre la pagina* "Appunto."

Cuore d'Inchiostro

5) L'idiota del team: Dita di Polvere


 Non sono del tutto convinta che potrebbe essere l'idiota del gruppo.. non ce lo vedo molto. Sarà che Dita di polvere mi è sempre piaciuto così tanto..

6) Il "cervello" del team: Lingua di Fata


 "Ti prego Mo, Ti prego Mo, ti prego Mo" *apre* *sospira* "Ciaaao Mo"

Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo- Lo Scontro Finale

7) The Team's medic: Crono


 Penso non ci sia altro da aggiungere. Siamo. Tutti. Morti. Adios. 

8) L'esperto di armi: Annabeth


Direi che Annabeth è la più azzeccata secondo me.. #badass

Il Grande Inverno

9) L'attaccabrighe: Arya

#NothingLeftToSay

10) Il Capitano del Team: Tyrion Lannister





E dopo questa Tyrion-ovation direi che il tag si conclude qui! Se anche voi lo avete fatto lasciate pure il link, sono curiosa di vedere il vostro survival team (may the odds be ever in your favor)
- Mangialibri
  

  

martedì 26 gennaio 2016

Segnalazione| Boogeyman Saga: Failure to Queen + The Match, Irene Colabianchi

Salve gente!
Oggi non voglio mettermi qui a blaterare come al solito, perchè qui sotto c'è per voi una doppia segnalazione abbastanza lunga (due libri della stessa saga), ma voglio solo dirvi che le novità stanno arrivando- in questo momento mi sento troppo George Martin.. #NewsAreComing


Failure To Queen (Boogeyman Saga #1)
Irene Colabianchi
[Fantasy Romance (YA)]
304 pagine(ebook) 360 pagine (carteceo)
2,99 euro

Crystal Young ha sedici anni e vive con il padre in una cittadina del Vermont, sulle rive di un lago. Vive una vita ordinaria, tra amici e scuola. Finirà per dover affrontare diverse insidie, quando in città arriva Elliott Davis e i suoi amici. Sono ragazzi scontrosi, misteriosi ed estremamente affascinanti. 
Crystal dovrà andare alla ricerca di spiegazioni per scoprire cosa sta succedendo e perché d'improvviso avvengono fatti inspiegabili: il padre rischia di morire diverse volte e qualcuno sembra proprio avercela con lui e la figlia, gli stessi Davis sono strani e lei si ritrova ad avere a che fare con l'arrogante Elliott. Sono entrambi presi l'uno dall'altra senza neanche rendersene conto, ma, come dice il detto, niente è come sembra e quando Crystal avrà la risposta a tutte queste stranezze, dovrà fare delle scelte e imparare a conoscere il mondo della Scacchiera Nera, dove i componenti del gioco degli scacchi sono creature dall'aspetto umano e l'anima d' ombra, che fanno riferimento all'Uomo Nero.  
La Scacchiera Nera svelerà i suoi segreti... Sarete pronti ad incontrare l’Uomo Nero?

"Failure to Queen" è il primo libro della Boogeyman Saga ed è disponibile in tutti gli store online, tra cui Amazon (qui il link all'acquisto).

The Match (Boogeyman Saga #2)
Irene Colabianchi
[Fantasy Romance (YA)]
432 pagine
3,99 euro

Elliott e Crystal hanno sfidato la Scacchiera Nera e la Regina è pronta a vendicarsi. La vita della giovane ragazza, ora, è un turbine di pericoli e di sorprese inaspettate, costretta a vivere in una nuova realtà difficile e letale. La scoperta dell’oscura e brutale natura di Elliott, ha stravolto completamente ciò in cui credeva. 
Elliott è ormai completamente preso dalle emozioni ritrovate nella sua anima nera e che condivide con Crystal, la ragazza di cui si è innamorato. Ed è disposto a rinnegare se stesso e andare contro il suo Re, per lei. 
Anche i suoi amici li sostengono nella guerra che si sta scatenando: le ombre dell’Uomo Nero sono state incaricate di uccidere i due amanti e l’oscurità non è mai stata così spaventosa. E quando sembra che la realtà abbia raggiunto una sua stabilità, una nuova e sconvolgente rivelazione stravolgerà per sempre l’equilibrio che si era creato e Crystal dovrà fare i conti con una verità che la madre le ha sempre tenuto nascosta. La partita continua e giocare a scacchi non è mai stato così pericoloso…Sarete pronti a difendervi dalla Regina Nera?

"The Match" è il secondo capitolo della Boogeyman Saga. La versione ebook può essere acquistata in tutti gli store online (qui link Amazon), mentre per la versione cartacea si può contattare direttamente l'autrice scrivendo alla sua mail (irecola999@gmail.com) oppure sulla sua pagina facebook (qui)

Booktrailer: The Match


Estratto: The Match
 
“Ci vuole qualcosa di meglio del ghiaccio” sussurra posandomi un bacio sul mento. “Qualcosa di più dolce”.
Le sue labbra si spostano gentili, baciandomi nei punti in cui mi fa più male, dandomi sollievo e piacere. Mi afferra le cosce, legandole alla sua vita e attirandomi a sé, sprigionando una serie di sensazioni, che percorrono la mia schiena e si diffondono nel basso ventre. Si sposta sul livido causato dalla pallottola di vernice che mi ha sparato proprio lui sulla spalla, nel bosco, e gli dedica la stessa tenerezza. “Hai una pelle bellissima, cristallo”. Mi fa il solletico con la sua barba. “E morbida”.
Sorrido giocherellando con i suoi capelli. “Grazie”.
“Grace si sta convincendo che per il tuo bene e la tua incolumità dovrei lasciarti andare”. Alza gli occhi che ardono su di me e mi bacia, con passione.
“Non riesco proprio a pensare di lasciarti andare. Devo proteggerti, ci tengo a te e lottare significa proprio questo: resistere anche se tutto sembra andare a rotoli. Ho detto a Grace che quando tieni a qualcuno quello che pensi sia l’ultimo tentativo è sempre il penultimo”.
 
L'Autrice 
 Irene Colabianchi è nata a Roma nel 1999. Frequenta il Liceo Artistico “Via di Ripetta”. Le piace scrivere e passeggiare per i parchi della sua città. È chiamata da tutti ‘la scrittrice’.
Failure to Queen è il primo romanzo della Boogeyman Saga di cui fanno parte anche altri romanzi (The Match e Checkmate, altri racconti a seguire).   

Mailirecola999@gmail.com
Facebook:  https://www.facebook.com/pages/Irene-Colabianchi/865631053485094

E anche per oggi è tutto, passo e chiudo!
-Mangialibri

sabato 23 gennaio 2016

Let's Look at The Cover | The Trials of Apollo-The Hidden Oracle, Rick Riordan

Salve gentes,
mi scuso se questa settimana non sono stata molto presente ma sono appena rientrata dalla settimana bianca- che tra parentesi è stata un massacro, un palo della seggiovia avrà per sempre impressa la mia faccia sulla sua amabile imbottitura-.
Oggi un'altra rubrica da riesumare: Let's Look At The Cover. L'autore è sempre lui: Rick "Amatemi Tutti" Riordan. L'ennesimo nuovo libro: The Hidden Oracle, primo libro della nuova serie The Trials of Apollo.
E finalmente torna l'amore della mia vita. Percy Jackson.

The Trials of Apollo- The Hidden Oracle (book 1 of 5)
 
Ormai lo sapete voi e tutte le pareti di casa mia e non solo: io Rick Riordan lo adoro. Quando ho letto che avrebbe pubblicato un'altra serie ambientata nel mondo di Percy Jackson (amore della mamma ♥), oltre che chiedermi come fa a sfornare libri su libri, ero emozionatissima. La nuova serie sarà composta di niente popò di meno che cinque libri e avrà come protagonista Apollo. Il bel dio del Sole, dopo aver fatto incavolare come una bestia il suo paparino (il vecchio e caro Zeus) si ritrova ad essere un sedicenne mortale e a vivere nel Campo Mezzosangue. Lo vedranno protagonista una serie di avventure, circondato da nemici, amici e- a pensarci un momento- dai suoi stessi figli! *help me i'mma dieing* A sentire il caro autore, questa serie sarà il coronamento della storia di Percy e rivedremo molti  dei personaggi principali *I'mma dieing again* VI RENDETE CONTO?! Percy, Annabeth, Grover, Nico, Chirone, Thalia, il Signor D.. Ommammamia..
 

Queste sono rispettivamente la Cover Americana e quella Inglese del primo libro della serie: The Hidden Oracle. Vorrei poter dire che ne preferisco nettamente una all'altra ma non posso.. John Rocco non si smentisce mai, ma quella copertina coi grattacieli è troppo bella. La copertina Usa è un pò più cupa e vediamo un contrasto tra l'Apollo classico e l'Apollo-sedicenne-dove-caspita-mi-trovo, mentre in quella britannica facciamo un bel bubusettete al dio mentre sembra venire scaraventato giù dall'Olimpo. Bellissime, mi sono innamorata. 

Trama:

How do you punish an immortal?
By making him human.
After angering his father Zeus, the god Apollo is cast down from Olympus. Weak and disoriented, he lands in New York City as a regular teenage boy. Now, without his godly powers, the four-thousand-year-old deity must learn to survive in the modern world until he can somehow find a way to regain Zeus's favor.
But Apollo has many enemies-gods, monsters, and mortals who would love to see the former Olympian permanently destroyed. Apollo needs help, and he can think of only one place to go . . . an enclave of modern demigods known as Camp Half-Blood.
 
The Hidden Oracle verrà rilasciato il 3 Maggio 2016, ma se come la sottoscritta siete troppo impazienti, potete trovare un estratto qui!
- Mangialibri
 

venerdì 15 gennaio 2016

It's Friday Time | Rebel Edition

Heello Amigos!
Sto cominciando ad essere più organizzata con i post e mi sto esaltando abbastanza ù.ù Ho tantissime cose da proporvi e riproporvi, ma fra i buoni propositi che ho ben affissi nella mia testolina svampita quello di dare dignità alle mie povere rubriche che vengono sempre lasciate lì a decomporsi sotto la polvere- ehw. In poche parole oggi un nuovo appuntamento di IT'S FRIDAY TIME! Parola chiave : "Rebel".


Amani and her terrible desert: Rebel. Il deserto in fiamme, di Alwyn Hamilton

 Pagine: 270
Editore: Giunti
Trama: 
 Amani non ha mai avuto dubbi: è sempre stata sicura che prima o poi avrebbe trovato una via di fuga dal deserto spietato e selvaggio in cui è nata. Andarsene è sempre stato nei suoi piani. Quello che invece non si aspettava era di dover fuggire per salvarsi la vita, in compagnia di un ricercato per alto tradimento.
Tiratrice infallibile, per guadagnare i soldi necessari a realizzare il suo sogno Amani partecipa infatti a una gara di tiro travestendosi da uomo. Tra gli avversari, il più temibile è Jin, uno straniero sfrontato, misterioso e affascinante. Troppo tardi Amani scoprirà che Jin è un personaggio chiave nella lotta senza quartiere tra il Sultano di Miraji e il figlio in esilio, il Principe Ribelle. Presto i due si troveranno a scappare attraverso un deserto durissimo e meraviglioso, popolato di personaggi e creature stupefacenti: come i bellissimi e pericolosi Buraqi, fatti di sabbia e vento ma destinati a trasformarsi in magnifici destrieri per chi abbia l'ardire di domarli; i giganteschi rapaci Roc; indomite donne guerriere dalla pelle color oro e sacerdoti capaci di leggere i ricordi altrui nell'acqua... Quando Amani e Jin si troveranno di fronte alle rovine di una città annientata da un fuoco di calore innaturale capiranno che la posta in gioco è più alta di quanto pensassero. Amani dovrà decidere se unirsi alla rivoluzione e capire se davvero quello che vuole è lasciarsi alle spalle il suo deserto.


The American Souther Belle: Rebel Belle, di Rachel Hawkins

 Pagine: 345
Casa Editrice: Putnam Juvenile
Trama:
  Harper Price, peerless Southern belle, was born ready for a Homecoming tiara. But after a strange run-in at the dance imbues her with incredible abilities, Harper's destiny takes a turn for the seriously weird. She becomes a Paladin, one of an ancient line of guardians with agility, super strength and lethal fighting instincts.
Just when life can't get any more disastrously crazy, Harper finds out who she's charged to protect: David Stark, school reporter, subject of a mysterious prophecy and possibly Harper's least favorite person. But things get complicated when Harper starts falling for him—and discovers that David's own fate could very well be to destroy Earth.
With snappy banter, cotillion dresses, non-stop action and a touch of magic, this new young adult series from bestseller Rachel Hawkins is going to make y'all beg for more.

The Outsider Nordic god: Il Canto del Ribelle, di Joanne Harris

 Pagine: 320 
Casa Editrice: Garzanti
Trama: 
 Per Loki, il dio delle fiamme, intelligente, affascinante, ingannatore, spiritoso, l’accoglienza ad Asgard non è delle migliori. Nella città dorata che s’innalza nel cielo in fondo al Ponte dell’Arcobaleno, dove vivono le donne e gli uomini che si sono proclamati dèi, tutti diffidano di lui, che ha nelle vene il sangue dei demoni. Malgrado la protezione di Odino, Loki ad Asgard continua a non essere amato: quello è il regno della perfezione, dell’ordine, della legge imposta. Entrare definitivamente nella schiera delle divinità più importanti, per lui, è impossibile: non solo gli viene impedito, è la sua stessa natura ribelle a impedirglielo.
Ma arriva il momento della sua riscossa. Il mondo delle divinità è agli sgoccioli, una profezia ne ha proclamato la fine imminente. E Loki potrà mettere le sue capacità al servizio di Asgard e dei suoi abitanti. È lui che si adopera, con la sua astuzia, per trarre in salvo Thor e compagni. Ma gli dèi sono capricciosi, volubili e di certo non più leali di Loki. Adesso è giunta per lui l’ora di decidere da che parte stare, chi difendere e contro chi muovere battaglia. E di scoprire se i suoi poteri e la sua astuzia possono davvero salvarlo dalla fine che minaccia i Mondi e le creature, umane e divine, che li abitano.
  
 ___________________________FRIDAY COVER TIME



_________________________     FRIDAY QUOTE TIME

"Il mondo è un luogo molto più interessante di quanto potessi pensare quando ho partecipato alla mia prima Cena di Mezzanotte. Forse perche Miss Bowen sa animare le creature di legno di una giostra, o perchè il circo stesso sposta più in là i confini di ciò che sognavo possibile, ancora prima di trastullarmi con il pensiero della vera magia... non saprei dirlo. Ma non lo baratterei con niente al mondo."
- Il Circo della Notte, Erin Morgenstern

E per oggi è tutto! Quale di questi titoli vi interessa di più? *^*
- Mangialibri


martedì 12 gennaio 2016

Book Haul (November,December + Christmas)

Salve gente!
Ultimamente ho fatto moltissime compere e dato che è da parecchio che non pubblico questa rubrica- che tra l'altro è la mia preferita chissà perchè ho pensato di postarla oggi, anche se non siamo neanche a metà del mese.. Avete capito bene. BOOK HAUL!!!




 Libreria  
Ogni tanto (oltre a quello della giungla) sento anche il richiamo della libreria, perchè anche se comprare online è forse un pò più conveniente, l'atmosfera che si ha in libreria non la batte nessuno. Tutto questo smielamento (?) serve a dire che ho speso parecchi soldi #vaicosìCat. In mia discolpa dico che in parte sono soldi spesi per la scuola pff visto che due di questi libri sono stati richiesti dalle mie insegnanti: La Morte della Pizia- che ho già terminato e di cui vi parlerò nel Monthly Recap- e Ciò che Inferno non è che mi incuriosisce parecchio nonostante abbia già sentito dei commenti non proprio superpositivi. Di mia spontanea volontà ho comprato Orgoglio e Pregiudizio perchè non potevo lasciarlo lì: il prezzo era bassissimo, era in edizione MiniMammut (che adoroh.) e poi tra pochissimo dovrebbe anche uscire il film in versione horror, motivo in più per non abbandonarlo solo soletto in libreria..

     Caro Vecchio Mercatino dell'Usato 
Poteva forse mancare il mio fidato amico Mercatino (sto pensando di affibbiargli un nome, magari Eusebio)? Assolutamente no. Anche in questi mesi sono riuscita a sgraffignare qualcosa: Devil's Corner [eng], The Kabul Beauty School [eng] e Il Codice da Vinci. Il primo dovrebbe essere una sorta di thriller- mi sembra ma non ne sono sicurissima- che avevo puntato da un pezzo e che penso leggerò questa estate, non chiedetemi perchè. Non lo so nemmeno io. Stessa cosa posso dire per The Kabul Beauty School: l'avevo addocchiato da molto, non so quasi nulla della trama se non assolutamente niente e l'ho trovato a pochissimo prezzo (0,50 euro.. questo libro ha fatto felice il mio braccino corto). Il Codice da Vinci lo stavo cercando da tantissimo e quando l'ho visto sullo scaffale ho cominciato ad assomigliare a Gollum. Di nuovo. Ma questa volta i pezzi forti che sono riuscita a portarmi a casa non sono libri ma film, tutti e quattro di Harry Potter!Che meraviglia che sono, mi scende la lacrimuccia c':

Online
E' evidente che in questi mesi mi sia data allo shopping di libri in inglese. Yup. Anche Online infatti ho fatto
acquisti solo in lingua originale e mi sono portata a casa due bei libricini ù.ù Il primo è The Merchant of Venice di Shakespeare- staremo a vedere- e How to train your Dragon- Book 1. Ho amato i film che hanno per protagonista Hiccup e quando ho scoperto che erano tratti da dei libri sono andata in brodo di giuggiole e ho fatto un salto su Amazon.. l'edizione è proprio carina e sono curiosissima di leggerlo!




                                   Sconti
Nella mia città c'è un supermercato abbastanza grande che vende anche libri sempre scontati al 15% ed è inutile dire che ogni volta che voglio farmi un regalino passo da lì. Mi sono fatta due regalini di supporto morale e sono entrambi libri che bramavo (?) da tantissimo tempo, ovvero Il Buio oltre la Siepe e Deathdate. Sono molto curiosa di questo ultimo in particolare perchè ho letto nelle recensioni che è carino e ironico, proprio quello che mi ci vuole al momento! 




Christmas Gifts *(^-^)*

Questa volta per Natale non ho ricevuto moltissimi libri- e per questo sono alquanto contrariata. Btw quei pochi che mi hanno regalato sono una bomba: Il Circo della Notte (in questi giorni ho fatto già abbastanza sviolinate su questo libro), 22/11/'63 di Stephen King- che scrive che è una meraviglia, non avevo mai letto nulla di suo e ne sono rimasta affascinata- e La Tetralogia di Bartimeus (che mi ha regalato un mio amico e di cui avevo sentito parlare tempo fa.. sembra molto carino e il protagonista mi sta simpaticissimo, spero di parlarvene a fine mese). 

E con questo è tutto gente! Diciamo che ho sempre le mani bucate ultimamente, devo rimettermi il riga, la bancarotta è dietro l'angolo..
- Mangialibri 




 

venerdì 8 gennaio 2016

Freaking Me | From the Book to the Movie 2016 edition

Salve gente!
Credo che finalmente il mio tremendo blocco del lettore stia scomparendo (anche se molto, molto lentamente..) Al momento sto leggendo Il Circo della Notte e vi assicuro che è. uno. spettacolo. Conto di terminarlo per il fine settimana e di parlarvene meglio in uno sclero totale una recensione.. ho perso il conto del tempo che è passato da quando  ho scritto l'ultima.

Io amo quest'uomo.
Tornando a noi, vi avevo già accennato nel post precedente che avrei cominciato ad usare una nuova rubrica per parlare dei miei fangirl moments- altrimenti conosciuti come Caterina-non-riesce-a-contenersi. Ecco, appunto. Questo è il primo post di questa rubrica e cominciamo subito con un argomento che mi fa impazzire, anche se più tranquillo rispetto ad altri perchè non voglio spaventarvi così presto: film tratti da libri che usciranno nell'arco di questo 2016!


From the Book to the Movie 2016 

☆ Orgoglio e Pregiudizio Zombie [da Orgoglio e Pregiudizio di Jane Austen] horror, 4 febbraio
☆ Il Libro della Giungla [dall'omonimo libro di Rudyard Kipling] Avventura, Aprile 2016
☆ Il Piccolo Principe [dal libro di Antoine de Saint-Exuperì] Animazione, 1 Gennaio 2016
☆ Allegiant (Divergent #3) [dal libro di Veronica Roth, terzo capitolo della saga] Avventura, 9 Febbraio
☆ Il Gigante Gentile  [dal libro "Il GGG" di Roald Dahl] Family, 15 Settembre 
☆La Casa per Bambini Speciali di Miss Peregnine, Dicembre

★La Quinta Onda- Fantascienza, 4 Febbraio. 
 
    
 ★ Macbeth- Drammatico, Storico, 5 Gennaio
                                                                           

★ Revenant- Western, Drammatico, Avventura, 14 Gennaio

 

 ★ Alice Attraverso lo Specchio- Avventura, Fantasy, 25 Maggio 
 

★ Animali Fantastici e Dove Trovarli- Avventura, Fantasy, 17 Novembre


 ★ Inferno- Thriller, Azione, 14 Ottobre (scusate ma non sono riuscita a trovare il trailer, la solita impedita.)

In origine non dovevo mettere in evidenza così tanti trailer, ma più trovavo notizie più il mio WTF cresceva di intensità e non potevo non mostrarvi tutte queste meraviglie. Partiamo con Macbeth, film già uscito nelle sale, che io DEVO vedere perchè sono rimasta stregata dal trailer.. l'unico problema è che mi piacerebbe prima recuperare il libro e infatti sto cercando di rimediarlo da qualche parte #chelaforzasiaconme. La Quinta Onda mi ha sempre incuriosito come libro e prima o poi mi degnerò di cominciare la saga quindi non vedo l'ora che esca nelle sale (inoltre ho letto sul blog La Tana di una Booklover che l'uscita del film dovrebbe coincidere con la pubblicazione del secondo capitolo della saga). 
Parlando di Revenant-Redivivo devo ammettere una cosa: non ne so una cippa-lippa. Assolutamente Nulla. Mi basta che ci sia Leonardo Di Caprio e per me è già un film da vedere- anche se ho letto che ha dovuto anche fare delle cose abbastanza ewh durante le riprese.. non sto nella pelle muahaha. 
Da qui in poi le cose si fanno serie. A Ottobre arriverà nei cinema americani Inferno di Dan Brown. E il protagonista è niente popò di meno che Tom Hanks. Questo film è uno di quelli che in origine non si dovevano assolutamente trovare in questo spazio perchè per una volta volevo fare la brava blogger e fare un post che non fosse lungo un chilometro ma niente, tanto ormai ci siete abituati.. Comunque. Eravamo a Tom Hanks. Amore, tanto ammore, non vedo l'ora di vedere cosa sono riusciti a tirare fuori. 
Arriviamo al film che non vedo davvero l'ora di guardare. Quando ho visto che sarebbe uscito mi è quasi presa una sincope. Alice Attraverso Lo Specchio. Il Cappelaio Matto.  Jhonny. Depp. 




Io amo Johnny Depp. Troppo. E ho adorato il precedente film di Alice (non so se vi ricordate anche la precedente grafica del blog) quindi veramente sono troppo felice *^*


Chiudo qui perchè altrimenti mi dilungherei davvero troppo. Quali di questi film aspettatedi più?
- Mangialibri



 

domenica 3 gennaio 2016

Ops.. I'm still here! Aggiornamenti e I'm so sorry..

Ehm.. Salve.. Sì, sono ancora viva!
Mi rendo conto che questa volta l'ho fatta grossa: quasi due mesi di assenza (=.=). Le mie ragioni le ho però avute e con voi voglio essere più sincera possibile. Sono stati due mesi abbastanza difficili, ho avuto diversi problemi, alcuni si sono risolti mentre altri ancora me li porto dietro. Non ho letto praticamente nulla perché oltre al tanto odiato blocco del lettore e alla mancanza di tempo mi sentivo così tanto sopraffatta dai miei pensieri che per me era praticamente impossibile riuscire a leggere più di dieci pagine. Ho anche pensato di abbandonare il blog, anche se come la lettura era ed è ancora una cosa molto importante per me, ma purtroppo nei momenti difficili abbandono anche le cose che mi fanno stare bene. Quella di riprendere a scrivere sul blog è stata una decisione abbastanza istintiva: dovevo reagire, devo continuare. Per cui eccomi qui amici miei, non potete capire quanto io mi senta felice in questo momento mentre vi scrivo, love you



News on Bum Bam Book:
 
Allora, ho bisogno di novità e di rinnovare il blog, quindi sicuramente farò un paio di modifiche per quanto riguarda il fronte rubriche: avete presente Scrittorando? (chi?cosa?quando?dicosadiaminestaiparlando?) dimenticatevela. Ammettiamolo, quella rubrica è inutilizzata da secoli, quindi ho deciso di eliminarla, così come la Midweek Recap (mi sto lentamente riprendendo da un blocco del lettore, quindi sono troppo lenta per leggere un libro a settimana aiutochevergogna). Oltre a eliminare queste due rubriche ho intenzione sia di modificare la Monthly Recap che di aggiungere due rubriche, una sulle serie tv- sono diventata una vera tv series addicted, quasi me ne spavento- e poi uno spazio per i miei scleri perché ultimamente stanno aumentando a dismisura (Tumblr you know what I mean.)

 
Obbiettivi 2016:
 
  1. Organizzare qualche iniziativa sul blog. E' una cosa che mi sono sempre ripromessa di fare ma puntualmente non faccio. Ho già qualche idea in mente, devo solo trovare il tempo e il modo di svilupparla!
  2. Leggere di più rispetto allo scorso anno. Nel 2015 ho letto 22 libri quando la mia challenge di GoodReads consisteva in leggerene 55... buuu! Conoscendomi per il 2016 ho deciso di abbassare la sfida a 20 libri, anche se spero con tutto il cuore di riuscire a leggerne molti di più
  3. Curare di più il blog. Questo 2015 è stato un po' particolare, lo ammetto. Ci sono stati più bassi che alti, ma vorrei che questo 2016 andasse meglio, quindi cercherò di essere più attiva!
  4. Leggere tutti i libri che già possiedo senza continuare a comprarne altri. So già che questo punto sarà un Epic Fail ma voglio comunque inserirlo.
 
Non voglio aggiungere troppi punti perché mi conosco, quindi ora tocca a voi! Quali sono i vostri obbiettivi per questo 2016? Quali sono stati i vostri libri preferiti del 2015? Un abbraccione!
-Mangialibri