venerdì 19 settembre 2014

!!!COMING BOOM!!!

Salve a tutti!!
Torna nuovamente la rubrica !!!COMING BOOM!!! e questa volta niente film... Ho invece voglia di parlare delle opere di uno scrittore molto conosciuto nel campo del fantasy: Terry Pratchett.
La particolarità degli scritti di Pratchett che vi andrò a segnalare, sta nel fatto che sono tutti ambientati nell'immaginario quanto estremamente fantastico Mondo Disco.
Mondo Disco non è altro che il luogo dove sono ambientati i racconti di Pratchett (compreso "Il prodigioso Maurice e i suoi geniali roditori"). Questo strano mondo si chiama così perché ha la forma di un disco piatto. Questo disco è sostenuto da quattro enormi elefanti magici, che a loro volta poggiano su una tartaruga galattica che gira per l'universo. La serie comincia nel 1983, con il romanzo "I colori della magia" (libro che ho già addocchiato da tempo e che ho già inserito nella mia lista!). Ci sono diversi cicli e più o meno tutti i libri sono collegati da fatti più o meno forti, ma non va per forza seguito l'ordine di pubblicazione. I libri sono tantissimi, quindi oggi vi segnalerò solo alcuni di essi... Cominciamo subito!


"IL COLORE DELLA MAGIA", di Terry Pratchett

TRAMA:

In un mondo sorretto da quattro elefanti magici che poggiano sul guscio di una tartaruga gigante, ha inizio la più stramba, scatenata ed esplosiva delle avventure: il viaggio dell'ingenuo Duefiori e di Scuotivento il mago attraverso le meraviglie e le bizzarrie di Mondo Disco.

ANNO DI PUBBLICAZIONE: 1983
EDITORE: Salani












"ERIC", di Terry Pratchett


TRAMA:

Eric è un ragazzino di tredici anni del Mondo Disco, apprendista demonologo, purtroppo non molto bravo. E Scuotivento, il demone che alla fine riesce a evocare, è in realtà il mago più incapace e inetto di tutti gli Universi. Difficile spiegare al ragazzo che non è il caso di fidarsi. Eric non esita a esprimere i suoi tre desideri: il problema è che i desideri si avverano, ma non proprio così come Eric si immaginava.

ANNO DI PUBBLICAZIONE: 1990
CASA EDITRICE: Salani






"L'INTREPIDA TIFFANY E I PICCOLI UOMINI LIBERI", di Terry Pratchett


TRAMA:

Tempi duri alla fattoria Aching! Un mostro nel fiume, un cavaliere senza testa sul sentiero e un'ondata di incubi che calano minacciosi dalle colline. Come se non bastasse, il fratellino di Tiffany Aching è stato rapito dalla Regina delle Fate (anche se Tiffany non giurerebbe che questo sia un male). Armata solo di una padella e del libro magico di sua nonna (che per la verità si intitola "Patologie ovine"), Tiffany, giovane aspirante strega, andrà a riprendersi il fratello e ad aiutarla saranno anche i Nac Mac Feegle, i Piccoli Uomini Liberi, un'armata di spiritelli blu, ladri e rissaioli, espulsi dal Paese delle Fante per ubriachezza molesta...

DATA DI PUBBLICAZIONE: 2003
CASA EDITRICE: Mondadori



Spero che il post vi sia piaciuto! non vedo l'ora di leggere un altro libro ambientato in Mondo Disco!
- Mangialibri

lunedì 15 settembre 2014

... SCRITTORANDO...

Buongiorno cari amici!
Torna anche la rubrica ...SCRITTORANDO... e questa volta parleremo di un'autrice famosa in Italia per aver scritto la trilogia di "Hunger Games": Suzanne Collins.
Ho letto questa saga lo scorso anno e me ne sono innamorata!
Ad ogni modo continuiamo a parlare della nostra cara Collins...

BIOGRAFIA

 
Suzanne Collins nasce il 10 agosto 1962 in Connecticut (USA). Nel 1991 inizia la sua carriera di sceneggiatrice per progammi televisivi per bambini. Diventa famosa proprio grazie al romanzo "Hunger Games". L'idea per questo romanzo le viene mentre fa zapping tra le immagini di reality show e quelli di guerra. "Hunger Games" diventa un vero caso editoriale, tanto da indurre la rivista "Time" a nominare Suzanne Collins come una delle 100 persone più influenti del 2010. Nel 2012 esce il primo film tratto dalla sua saga, di cui è anche sceneggiatrice. Nel 2013  invece uscito nelle sale il secondo capitolo, "Hunger Games- La ragazza di fuoco" di cui questa volta è produttrice.




SCRITTI PIU' RECENTI



 

Il primo libro della saga, "The Hunger Games" esce per la prima volta in America il 14 Settembre 2008, mentre arriva in Italia il 20 Agosto del 2009. Il 1° Settembre 2009 negli USA esce il secondo romanzo, mentre in Italia "La ragazza di fuoco" viene pubblicato il 2 novembre 2010.  "Il canto della rivolta" arriva da noi l'11 Maggio 2012, mentre era già uscito ad Agosto di due anni prima nelle librerie americane.



La saga di Gregor arriva in Italia nel 2013, con la pubblicazione di "Gregor- La prima profezia". Sono stati successivamente pubblicati i seguenti romanzi: "La profezia del flagello", "La profezia del sangue", " La profezia segreta". L'ultimo libro "Gregor- La profezia del tempo" uscirà in Italia il 30 Settembre 2014. 


 - Mangialibri
                                                                   






 

venerdì 12 settembre 2014

!!!COMING BOOM!!!

Salve amici!
Mi scuso nuovamente per non essere molto presente ultimamente, ma le vacanze sono ormai finite e anche il tempo che ho a disposizione per leggere e curare il blog comincia a scarseggiare..
Comunque anche oggi torna la rubrica !!!COMING BOOM!!! e questa volta voglio fare qualcosa di diverso. E se vi proponessi i libri da cui sono tratti i film usciti di recente nelle sale o che stanno per uscire? Bene, spero che questa accoppiata "libro-film" vi piaccia... !!!COMING BOOM!!!

"THE GIVER- IL DONATORE", di Lois Lowry

TRAMA:
Jonas ha dodici anni e vive in un mondo perfetto. Nella sua Comunità non esistono più guerre, differenze sociali o sofferenze. Tutto quello che può causare dolore o disturbo è stato abolito, compresi gli impulsi sessuali, le stagioni e i colori. Le regole da rispettare sono ferree ma tutti i membri della Comunità si adeguano al modello di controllo governativo che non lascia spazio a scelte o profondità emotive, ma neppure a incertezze o rischi. Ogni unità familiare è formata da un uomo e una donna a cui vengono assegnati un figlio maschio e una femmina. Ogni membro della Comunità svolge la professione che gli viene affidata dal Consiglio degli Anziani nella Cerimonia annuale di dicembre. E per Jonas quel momento sta arrivando...

AUTORE: Lois Lowry
CASA EDITRICE: Giunti

....IL FILM: "The Giver- Il Mondo Di Jonas"

Il primo trailer del film è stato diffuso il 19 Marzo 2014 e il film è uscito nelle sale americane il 15 agosto. Nelle sale italiane è stato distribuito l'11 settembre. Alcuni degli attori principali sono  Jeff Bridges, Brenton Thwaites, Meryl Streep, Alexander Skarsgård e Katie Holmes.



"RESTA ANCHE DOMANI", di Gayle Forman

TRAMA: 
Non ti aspetteresti di sentire anche dopo. Eppure la musica continua a uscire dall'autoradio, attraverso le lamiere fumanti. E Mia continua a sentirla, mentre vede se stessa sul ciglio della strada e i genitori poco più in là, uccisi dall'impatto con il camion. Mia è in coma, ma la sua mente vede, soffre, ragiona e, soprattutto, ricorda. La passione per il violoncello e il sogno di diventare una grande musicista, l'ironia implacabile di Kim e la scazzottata che ha inaugurato la loro amicizia, l'amore di un ragazzo che sta per diventare una rockstar e la prima volta che, tra le sue mani, si è sentita vibrare come un delicato strumento. Ma ricorda anche quello che non troverà al suo risveglio: la tenerezza arruffata di suo padre, la grinta di sua madre, la vivacità del piccolo Teddy, l'emozione di vivere ogni giorno in una famiglia di ex batteristi punk e indomabili femministe. A tanta vita non si può rinunciare. Ma cosa rimane di lei, adesso, per cui valga la pena restare anche domani?

AUTORE: Gayle Forman
CASA EDITRICE: Mondadori
 
 ... IL FILM: "Resta Anche Domani"

Film di R.J. Cutler, i cui attori principali sono Chloë Grace Moretz, Mireille Enos, Joshua Leonard, Jamie Blackley, Stacy Keach.
Il film, di genere drammatico, uscirà nelle sale italiane il 18 settembre 2014.



 " MAZE RUNNER- IL LABIRINTO", di James Dashner


 TRAMA: 

Quando Thomas si risveglia, le porte dell'ascensore in cui si trova si aprono su un mondo che non conosce. Non ricorda come ci sia arrivato, né alcun particolare del suo passato, a eccezione del proprio nome di battesimo. Con lui ci sono altri ragazzi, tutti nelle sue stesse condizioni, che gli danno il benvenuto nella Radura, un ampio spazio limitato da invalicabili mura di pietra, che non lasciano filtrare neanche la luce del sole. L'unica certezza dei ragazzi è che ogni mattina le porte di pietra del gigantesco Labirinto che li circonda vengono aperte, per poi richiudersi di notte. Ben presto il gruppo elabora l'organizzazione di una società disciplinata dai Custodi, nella quale si svolgono riunioni dei Consigli e vigono rigorose regole per mantenere l'ordine. Ogni trenta giorni qualcuno si aggiunge a loro dopo essersi risvegliato nell'ascensore. Il mistero si infittisce quando - senza che nessuno se lo aspettasse - arriva una ragazza. È la prima donna a fare la propria comparsa in quel mondo, ed è il messaggio che porta con sé a stupire, più della sua stessa presenza. Un messaggio che non lascia alternative. Ma in assenza di qualsiasi altra via di fuga, il Labirinto sembra essere l'unica speranza del gruppo... o forse potrebbe rivelarsi una trappola da cui è impossibile uscire.

AUTORE: James Dashner
CASA EDITRICE: Fanucci Editore

... IL FILM: "MAZE RUNNER-IL LABIRINTO"
E' un film di Wes Ball che ha come protagonista l'attore Dylan O'Brien. Altri attori che hanno partecipato alla realizzazione del film sono  Thomas Sangster, Kaya Scodelario, Will Poulter, Patricia Clarkson, Chris Sheffield, Ki Hong Lee, Aml Ameen, Jacob Latimore. Il genere è thriller, fantascienza e mistery. Uscirà nelle sale italiane il 24 Settembre 2014.



 Per i trailer:
"Maze Runner- Il Labirinto"
"Resta Anche Domani"
"The Giver- Il Donatore"

- Mangialibri

 

domenica 7 settembre 2014

recensione:"CITTÀ DI CARTA", di John Green

Salve a tutti ragazzi!
Mi scuso per l'assenza di post in questi giorni, ma la mia connessione internet mi odia, quindi non posso far altro se non scusarmi e pubblicare una nuova recensione!
Oggi vi lascio quella di "Città di Carta" di John Green (che ormai è uno dei miei scrittori preferiti!). Ora devo assolutamente leggere "Will ti presento Will".



TITOLO: Città di Carta
CASA EDITRICE: Rizzoli
TRAMA:
 Quentin Jacobsen è sempre stato innamorato di Margo Roth Spiegelman, fin da quando, da bambini, hanno condiviso un'inquietante scoperta. Con il passare degli anni il loro legame speciale sembrava essersi spezzato, ma alla vigilia del diploma Margo appare all'improvviso alla finestra di Quentin e lo trascina in piena notte in un'avventura indimenticabile. Forse le cose possono cambiare, forse tra di loro tutto ricomincerà. E invece no. La mattina dopo Margo scompare misteriosamente. Tutti credono che si tratti di un altro dei suoi colpi di testa, di uno dei suoi viaggi on the road che l'hanno resa leggendaria a scuola. Ma questa volta è diverso. Questa fuga da Orlando, la sua città di carta, dopo che tutti i fili dentro di lei si sono spezzati, potrebbe essere l'ultima.



Entravo in libreria, lo guardavo, poi passavo ad altri libri dicendomi "per il momento proviamo a leggere altro" e infine uscivo a mani vuote dalla libreria. E il giorno dopo tornavo. Alla fine non ho resistito e me lo sono portata a casa!
La storia raccontata nel libro "Città di Carta" parla di Quentin (personaggio principale e narratore della storia), diciottenne alle prese con l'avvicinarsi del giorno del diploma. Quentin è inoltre perdutamente cotto di Margo Roth Spiegelman: la sua sexy e coetanea vicina di casa amante dei misteri. Bisogna però sapere una cosa: Quentin e Margo condividono un brutto ricordo, ovvero il ritrovamento del cadavere di un suicida nel parco vicino alle loro case. Dopo quell'evento, le vite dei due ragazzi sembrano separarsi: Quentin frequenta i ragazzi della banda della scuola (anche se lui non fa parte della banda), mentre Margo esce con la gente più popolare della scuola. Sembra che Quentin non possa far altro se non continuare a guardare da lontano la ragazza dei suoi sogni, fino a quando Margo non compare alla finestra del ragazzo per trascinarlo in un a pazza e al contempo strabiliante avventura della durata di una notte, tra vendette e violazioni. Quentin spera finalmente di aver riavvicinato Margo, ma proprio il giorno dopo Margo scompare misteriosamente, lasciandosi dietro solo alcuni indizi. E toccherà a Quentin ritrovarla.
Il libro è davvero molto bello, forse quello che mi si avvicina di più tra le storie di John Green. Mi sono davvero ritrovata nel personaggio di Margo e, come sempre nei romanzi di Green, i personaggi appaiono così ben delineati da sembrare persone vere.
Diciamo che se devo fare un confronto tra le "protagoniste" femminili dei romanzi di John Green, direi che Margo assomiglia ad Alaska: sexy, ribelle, furba (anche se Alaska è decisamente più fuori di testa e lunatica). Quentin dal canto suo è un ragazzo equilibrato, cresciuto da due psicoterapeuti, che fa ridere e fa pensare. Altri personaggi del racconto sono Ben e Radar, i migliori amici di Quentin. Mi sono piaciute le avventure, i dialoghi, le descrizioni e i personaggi, con il solito finale alla Green. Ho amato il discorso di Margo sulle città di carta e ho anche adorato il fatto che Green le abbia attribuito la particolarità di scrivere mettendo le maiuscole a caso.
Un filo sottile di mistero avvolge il libro e lo rende incredibilmente imprevedibile: non sai cosa possa essere accaduto a Margo fino alla fine del romanzo.
Che altro posso dire? Leggete questo libro se amate i misteri come Margo, leggete questo libro se avete bisogno di ridere e di innamorarvi un po', leggete questo libro se amate John Green come lo amo io.

Per fare un esempio, la Germania ha storicamente avuto più nemici del Lussemburgo. Margo Roth Spiegelman era la Germania. E la Gran Bretagna. E gli Stati Uniti. E la Russia zarista. Quanto a me, io sono il Lussemburgo. Me ne sto lì ad allevare pecore e intonare canzoni tirolesi.
             da "Città di Carta", di John Green

- Mangialibri