mercoledì 31 dicembre 2014

Top 7 Best Books of the Year + Buoni propositi per il 2015

Buongiorno amici e buon 31 Dicembre!
Manca pochissimo all'inizio del nuovo anno (che speriamo sia decisamente migliore del 2014!).
Che farete questa sera? Io mi dedicherò alla superabbuffata al cenone con zii e cugini vari. Non sto nella pelle (per tutto il ciboo *q*). 


Bene Bene.. dopo aver fatto la solita figuraccia avervi dimostrato la mia passione per il cibo, volevo focalizzarmi su un'altra questione: LA PRIMA TOP 7 BEST BOOKS DEL BLOG!! *applausi di sottofondo* Sono passati sei mesi dall'apertura del mio piccolo blog e non pensavo che sarei riuscita a continuare a scrivere a parlare con voi della mia passione fino al nuovo anno, quindi: Hip Hip Urràà!! Chiedo perdono, ma oggi ho già ingurgitato troppi zuccheri (eh eh)..
Come al solito parlo troppo e non concludo nulla, anyway ecco la mia Top 7!! (ovviamente l'ordine in cui ho messo i libri è assolutamente casuale).



Devo dire che questo anno non ho letto moltissimo *shame on me* perchè ho letto solo pochi autori e soprattutto Percy Jackson saghe.  Comunque questi sono i libri che più ho amato nel corso di questo 2014!
Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo- Il ladro di fulmini: Io ho amato questo libro, amo questo libro e amerò sempre questo libro. In esso ho trovato davvero me stessa (sì, lo so che sto parlando di un libro per ragazzi!), sto per finire The Blood Of Olympus ma non ci riesco perchè ogni due pagine mi viene da piangere sono terribile me ne rendo conto. Per quanto possa dire di odiarlo nel profondo (e a volte è così) ringrazio Riordan per questa fantastica saga, che sto amando con tutta me stessa. Amo Percy, amo Annabeth, amo Chirone, amo Grover, sonofuoriditesta, tantisaluti, vival'America!
Cercando Alaska: Tra tutti i libri di John Green, questo è quello che più mi ha coinvolto e fatto piangere come una fontana emozionare. Mi sono sentita dentro la storia, ho adorato Ciccio, il Colonnello, la stessa Alaska, ho pianto, riso e gioito con loro. Che altro devo dire? Tanto amore per lo zio John!
Obsidian: Non ho finito da moltissimo tempo di leggere Obsidian (nemmeno un mese mi sempra O.o) ma non posso non inserirlo tra le mie letture migliori del 2014. I personaggi mi piacciono da morire, la storia pure, e poi, ammettiamolo, Daemon Black è Daemon Black!
Le lettere segrete di Jo: Come avrò già detto milioni mi sono imbattuta per caso in questo libro, ma è stata una delle mie migliori letture di sempre! Ho sviluppato un vero e proprio amore per Le Lettere Segrete Di Jo. E' il romanzo più "normale" che io abbia mai letto: ci sono tre sorelle, due genitori, nessuno sta male, la sorella maggiore si sta per sposare.. insomma, parla di vita quotidiana, eppure ha saputo toccarmi nel profondo, l'ho amato, mi sento parte della famiglia e ringrazio il destino per avermelo fatto trovare!
Il canto della rivolta: Sono una fan sfegatata della trilogia della Collins, e questo è il mio libro preferito dell'intera saga. L'ho divorato: ho pianto (di gioia e disperazione, soprattutto disperazione), sono stata male per i personaggi, mi sono immersa nella storia tanto da non capire più dove mi trovavo e il guaio è che è successo veramente. Credo sia stato un degno finale, non il finale che volevo io, ma pur sempreun bel finale.
Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo- Lo scontro finale: Okay, ve lo giuro, dopo di questo la smetto con Percy Jackson. Di questo libro volevo solo dire che è stato il mio preferito della saga. Si vede un Percy cresciuto e cambiato in positivo, per un finale bellissimo. Okay, ho pianto anche per questo libro, che volete farci?
Teorema Catherine: Questo è il libro meno "assassino" di John Green, quello che mi ha fatto sbellicare dalle risate, che mi a fatto innamorare ancora di più di John Green. E poi c'è Hassan.. e ho già detto tutto.

Non voglio esagerare, semplicemente perchè mi conosco, quindi farò come al solito tanti, ma tanti, ma tanti pasticci. Voglio semplicemente seguire meglio il blog, leggere generi diversi e scoprire autori nuovi (Rick Riordan sappi che io so che per la fine dell'anno arriverà Magnus Chase, quindi preparati! Tornerò da te!!). Vorrei continuare a leggere in lingua almeno un libro al mese, perchè mi da piacere leggere le parole che sono uscite direttamente dalla penna dell'autore. Voglio leggere molti più libri, anche perchè grazie al blog ho riscoperto il piacere di leggere tanto e di farmi trasportare dalle pagine. Vorrei leggere qualche classico, che non leggo per paura di non saperlo apprezzare. E vorrei anche dare una possibilità a Shadowhunters che ho liquidato forse troppo in fretta.
Ricapitolando *giggles*
  • Seguire meglio il blog;
  • Leggere generi diversi;
  • Scoprire nuovi autori (Rick ti tengo d'occhio comunque);
  • Leggere in lingua almeno un libro al mese;
  • Leggere molto di più rispetto a questo 2014;
  • Leggere qualche classico;
  • Dare una possibilità a Shadowhunters e a tutti quei libri liquidati con troppa fretta.

Il post è terminato, ci ho messo una vita, ma l'ho terminato. Vi ringrazio per avermi tenuto compagnia in questi primi sei mesi del mio blog, ringrazio internet per avermi fatto scoprire la blogosfera, che mi ha aperto davvero un mondo nuovo.
Vi auguro un buon Capodanno, un Happy New Year, un Xin Nian Kuai Le e via dicendo.
Tanti auguri e felice anno nuovo!


- Mangialibri (Caterina) 

2 commenti:

  1. Obsidian l'ho scaricato in versione ebook dopo avere letto molti pareri positivi! Penso che sarà uno dei prossimi che leggerò! ciao Maria

    RispondiElimina