lunedì 4 agosto 2014

recensione: "IL GRANDE VIAGGIO. I GUARDIANI DI GA'HOOLE", di Kathryn Lasky

Salve salve salve!!
Ho appena ( e per appena intendo dire cinque minuti fa) finito di leggere il secondo volume della saga de "I guardiani di Ga'Hoole", e devo dire che le vicende dei miei (ormai) cari gufetti mi appassionano sempre più e che la storia comincia a farsi via via sempre più interessante ed enigmatica.




TITOLO: "Il grande viaggio"
CASA EDITRICE: Mondadori Junior 
TRAMA:  È cominciato come un sogno. Il viaggio per il Grande Albero di Ga'Hoole, un luogo mitico dove ogni notte i cavalieri guardiani si alzano in volo su ali silenziose per compiere nobili imprese. Là Soren, Gylfie, Twilight e Digger sperano di trovare aiuto per combattere il male che divora il regno dei rapaci notturni. E quando finalmente giungono tra gli antichi rami del Grande Albero, li aspettano maestri saggi e sfide che pensavano di non dover mai affrontare, ma che li cambieranno profondamente. Piccoli gufi crescono: non basta, infatti, imparare a volare...

Solo una parola: bello. bello, bello! Questo libro mi ha davvero stupita. La "banda" si mette finalmente in viaggio per raggiungere il fantastico quanto leggendario Grande Albero di Ga'Hoole, per informare i suoi cavalieri dell'oscura presenza dell'accademia di Sant Aggie. Cominciano così una serie di svariate avventure che coinvolgeranno i nostri piccoli amici, che arrivati al Grande Albero dovranno mettersi davvero alla prova e cercare di comprendersi meglio. Personaggio rivelazione di questo libro è Ezylryb, scontroso ed estremamente strano Assiolo delle Redini, la cui figura mi affascina e mi incuriosisce allo stesso tempo. A mio avviso questo secondo volume è nettamente superiore al primo. Mi ha coinvolta così tanto che quando ho letto dell'arrivo della banda al Grande Albero di Ga'Hoole mi sono emozionata. Questo libro ti prende davvero, cento volte più di quanto possa fare il primo. La storia è più emozionante, più particolare, alcuni personaggi si sviluppano in maniera migliore, vengono affrontate diverse tematiche interessanti. Sono così contenta di questo romanzo che domani comincerò subito a leggere il terzo volume: "Duello Mortale".
Cari lettori, se amate il fantasy per ragazzi, questo libro potrebbe fare al caso vostro!

- Mangialibri

Nessun commento:

Posta un commento