giovedì 3 marzo 2016

Book Haul (January, February)

Salve gente!
Continua la mia serie di scuse trite e ritrite, ma purtroppo questo è un periodo pieno di impegni e faccio tantissima fatica a trovare il momento adatto a pubblicare (sto rimandando il post sulle serie tv da almeno un mese semplicemente perchè non guardo più nulla da un secolo!)
Siamo arrivati alla fine di febbraio e sinceramente non è stato proprio un mese profiquo: ho letto un libro e mezzo e il blog è stato lasciato in disparte. Spero proprio di recuperare con Marzo perchè sto diventando penosa..

Tony amore mio sfortunello

Coomunque, oggi torno alla carica con la mia rubrica preferita, indovinate un po' di quale parlo.. Troppo facile: BOOK HAUL!!







Amazon

Questo mese (come si può ben vedere) mi sono data alla pazza gioia con gli acquisti su internet mi sono fatta Amazon Prime, shh e ci sono andata giù abbastanza pesante con i classici, don't know why. 
Il richiamo della foresta è un libro che mi ha sempre intrigato tantissimo- da piccola avevo letto la versione di Geronimo Stilton, uno dei miei miti, e me ne ero innamorata- quindi quando ho visto che la Newton Compton lo vendeva per 1,90 euro non potevo non prenderlo! Anna Karenina mi incuriosisce perché è di Tolstoj e la trama mi piace troppo, queste storie mi attirano sempre. La storia de L'Isola del Tesoro per me è un incubo: quando ero alle medie lo cominciai a leggere in vacanza e quando tornai a casa (ero a metà libro) persi la mia copia e non sono più stata in grado di ritrovarla. Inutile dire che è stata una vera e propria tragedia ai tempi, non credo di aver mai imprecato così tanto per un libro George Martin permettendo. Morale della favola: me lo sono ricomprata e me lo rileggo dall'inizio muahahah. Poi vogliamo parlare di questa edizione di Alice Nel Paese delle Meraviglie? Una Meraviglia vera, altroché! La copertina è fantastica, tutta piena di roselline rosse e bianche. L'interno è pieno di disegni e io ho una specie di ossessione per le illustrazioni..

Mercatino dell'Usato

E anche questo mese è tornato il mio unico vero amore: il mercatino. Non ho fatto grandi acquisti questa volta, ma sono riuscita a prendere Il Mercante di Venezia (la versione che avevo comprato mesi fa non andava bene perchè non aveva la traduzione..) a pochissimo prezzo come sempre!



Libreria 

Ho fatto un bel salto in libreria (in tutti i sensi): mi sono travata davanti The Paper Magician e sono quasi collassata. Innanzitutto non riuscivo a credere che quel negozio che è sempre sfornitissimo lo avesse, poi lo desideravo da troppo tempo, pensavo di prenderlo in lingua originale e invece.. *-* Poi ho comprato Favola in Bianco e Nero di Mauro Corona. Questo autore mi incuriosisce tantissimo e la storia mi è sembrata particolare, potevo lasciarlo là? La risposta è sempre quella: No!




E per questo mese è andata! Ci vediamo fra qualche giorno con il Monthly Recap!
- Mangialibri 

8 commenti:

  1. L'edizione di Alice è meravigliosa *w* anch'io ho un debole per le illustrazioni!
    Paper Magician mi piacerebbe leggerlo. Adesso che so che la Fanucci ha pupblicato anche il seguito, mi sa che gli faccio un pensierino ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho visto proprio l'altro giorno il secondo libro e mi sto trattenendo dal comprarlo solo perchè devo ancora leggere The Paper Magician.. è troppo bello che abbiano lasciato le cover originali *___*

      Elimina
  2. Bellissima questa edizione di Alice!

    RispondiElimina
  3. Che bel haul! *.* Anche a me piace molto l'edizione di Alice! *-*

    RispondiElimina
  4. *Guarda Gandalf ancora incantata*
    Ah, ehm, si... Quell'edizione di Alice nel paese delle meraviglie l'ho vista qui in giro nella blogosfera e mi era piaciuta tantissimo *rumore di wishlist traballante in sottofondo* e chissà quando riuscirò a comprarla.
    Anch'io ho preso Amazon Prime ed è una maledizione! MI arrivano un sacco di mail sui libri che sono appena scesi di prezzo e.... aaaarrrggggh! Devo studiare, non mi lascia in pace.
    L'isola del tesoro lo volevo da un po', soprattutto perché seguo Black Sails che è un immaginario prequel del libro, te lo consiglio una volta terminata la lettura.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amazon Prime è una congiura :/ Grazie del consiglio vado subito a guardarci (^-^)

      Elimina